Bene,

ci avviciniamo all’EUSEW e alle Giornate dell’Energia che promuoveremo per l’occasione. Come abbiamo già avuto modo di segnalare, le date del 23-27 giugno fanno riferimento agli eventi promossi a Bruxelles, mentre le Giornate dell’Energia possono tenersi per tutto il mese di giugno.

Banner del sito dell'EUSEW, con evidenziati i giorni che mancano all'appuntamento di Bruuxelles (fonte www.eusew.eu).

Banner del sito dell’EUSEW, con evidenziati i giorni che mancano all’appuntamento di Bruxelles               (fonte www.eusew.eu).

Intanto, possiamo darvi alcune indiscrezioni su cosa potrete trovare nello stand che allestiremo nei giorni 27, 28 e 29 giugno in Piazzale della Libertà (Palla di Pomodoro).

Possiamo riassumere il tutto in tre contenitori:

(1) AL VIA CON LE SENTINELLE DELL’ENERGIA – PRESENTAZIONE E GRUPPI DI ACQUISTO

Questo spazio sarà dedicato alla presentazione dell’associazione e dei primi gruppi di acquisto da questa attivati. In particolare, ci stiamo adoperando per promuovere

(1.1) un Gruppo di Acquisto per l’illuminazione a LED, detto anche GALED;

(1.2) un Gruppo di Acquisto per le Bollette Elettriche 100% Rinnovabili, detto anche GABER;

(1.3) un gruppo di acquisto collettivo per impianti fotovoltaici, quest’ultimo in fase più arretrata di definizione;

 

(2)  RICICLO CREATIVO E ENERGIA ALTERNATIVA!

All’interno di questo secondo contenitore stiamo invitando diversi gruppi, associazioni, “hobbysti” e “persone [non] comuni” che ci offriranno alcune testimonianze di soluzioni “risparmiose” per soddisfare i bisogni della nostra società. Ad oggi, in attesa di conferma e di calendarizzazione delle disponibilità orarie, sono previsti i seguenti contributi:

(2.1) come fare il pane ed altri prodotti da forno con la pasta madre (Sabina);

(2.2)  il risparmio energetico nelle emergenze, un sistema di ricetrasmissione radio con un’autonomia di lunga durata (Alberto, radioamatore);

(2.3) autocostruzione di borse in vinile e pelle (Chiara e Luca);

(2.4) il gruppo dei MakeRn Lab organizzerà un workshop in cui si parlerà di stampanti 3D, di Arduino e di altre soluzioni a risparmio energetico (previsto l’arrivo di un forno solare a inseguimento solare);

(2.5) muoviamo i primi passi nell’autocostruzione delle lampadine a LED (Alessandro);

(2.6) come costruire mobili in cartone (Margherita);

 

(3) LEGAMBIENTE,  SPORTELLO ENERGIA E PESARO VILLAGE

All’interno dello stand ci sarà uno spazio dedicato a Legambiente e allo Sportello Energia, di cui avrete modo di conoscere le realtà, le iniziative e i servizi. Anche qui le disponibilità orarie devono essere ancora calendarizzate.

Nella serata del 28, avremo poi la compagnia di Pesaro Village, che organizzerà un evento di animazione per grandi e piccini.