Cos’hanno a che fare tra loro

– uno dei soci fondatori delle Sentinelle dell’Energia, ovvero Francesco;

Francesco da il via al Progetto sui Forni Solari

Francesco dà il via al Progetto sui Forni Solari

– Legambiente Marche e il suo presidente Luigino Quarchioni, la vice-presidente Francesca Pulcini e il referente per l’energia di Legambiente Marche, Davide Magrini;

– il Circolo il Ragusello di Legambiente Pesaro e il suo presidente Enzo Frulla;

– la Garanzia Giovani e il collegato incentivo all’occupazione rappresentato da un tirocinio della durata di 6 mesi con una indennità mensile riconosciuta a Francesco;

– e per finire i forni solari?

Semplice, sono tutti gli attori e gli strumenti che hanno reso possibile l’attivazione di questo progetto sui forni solari, voluto dalle Sentinelle e accolto con grande disponibilità e interesse da Legambiente Marche e dal Circolo locale il Ragusello di Legambiente Pesaro.

Grazie alla Garanzia Giovani e a Legambiente Marche quale soggetto ospitante, Francesco porterà avanti un progetto di tirocinio all’iterno del quale studierà nei prossimi mesi gli aspetti teorici e tecnici necessari per realizzare diversi tipi di forni solari preferibilmente utilizzando materiali a basso costo e sperimenterà la funzionalità e le prestazioni dei prototipi realizzati.

Inoltre, dopo essersi occupato dei forni solari, farà la stessa cosa con i pannelli solari termici per la produzione di acqua calda.

Sarà supportato dai tutor rappresentati dal presidente del Circolo locale di Legambiente Pesaro Enzo Frulla e da Davide (che vi scrive), il giovane presidente delle Sentinelle dell’Energia. Quest’ultimo, assieme a Francesco, avrà cura di arricchire di contenuti le pagine del sito e del blog delle Sentinelle relativamente ai forni solari.

Francesco ha anche creato un gruppo pubblico su facebook in cui condivide abbastanza spesso il materiale che studia online per portare avanti la propria attività. Per chi fosse interessato, il gruppo è “Forno solare pesaro ( laboratorio open source )”.