India

Introduzione. Nel 2016 abbiamo approfondito la conoscenza dei problemi relativi alla povertà e alla malnutrizione. Abbiamo quindi constatato che a livello mondiale dal 1990-92 al 2014-2016 vi sono 216 milioni di persone malnutrite in meno, nonostante al contempo sia aumentata la popolazione mondiale e quindi il fabbisogno alimentare a livello planetario. Nello stesso tempo, abbiamo notato che se da un lato alcune regioni del mondo sono riuscite a ridurre in maniera importante il livello di malnutrizione, altre, come Asia meridionale e Africa subsahariana, lo hanno fatto in misura minore, riuscendo a ridurlo in termini relativi rispetto al totale della popolazione ma non in termini assoluti. La tabella seguente evidenzia dati alla mano quanto testé detto.

1990-92 2010-12 2014-2016*
Milioni di persone malnutrite nel mondo, fonte dei dati, “FAO, IFAD and WFP. 2015. The State of Food Insecurity in the World 2015. Meeting the 2015 international hunger targets: taking stock of uneven progress. Rome, FAO.
Nr. % Nr. % Nr. %
Mondo 1010,6 18,6 820,7 11,8 794,6 10,9
Africa 181,7 27,6 218,5 20,7 232,5 20
Africa sub-sahariana 175,7 33,2 205,7 24,1 220 23,2
Asia 741,9 23,6 546,9 13,5 511,7 12,1
Asia meridionale 291,2 23,9 274,2 16,1 281,4 15,7

*i dati relativi al periodo 2014-16 rappresentano stime provvisorie

Da qui, abbiamo deciso di approfondire la conoscenza della situazione dell’India, una nazione molto vasta, che conta oltre 1,3 miliardi di abitanti e che vanta l’economia con il più alto tasso di crescita del PIL al mondo, considerata polo mondiale dei servizi ad alto contenuto di conoscenza, ma in cui allo stesso tempo circa due terzi del PIL provengono dall’economia informale (non registrata e al di fuori del controllo diretto dello Stato), 194,6 milioni di persone sono malnutrite e 363 milioni di indiani, ossia il 29,5%, della popolazione, vive sotto la soglia di povertà. Abbiamo constatato poi che anche vivere con un quantitativo di denaro pari al doppio della soglia di povertà non implica comunque la possibilità di soddisfare i fabbisogni giornalieri di base di chi vive in un Paese ad economia avanzata.

Qui di seguito quindi vi riportiamo una presentazione e un documento che abbiamo elaborato e presentato nel 2016 grazie ai quali potrete trarre maggiori informazioni in merito al problema della malnutrizione in India e alle criticità cui essa è collegata. Queste informazioni potranno rappresentare gli elementi fondanti a partire dai quali potremo preparare dei progetti mirati a indirizzare il problema della malnutrizione.

Vi aggiorneremo poi non appena avremo valutato più attentamente quali progetti poter proporre ad organizzazioni operanti nel territorio indiano!

 

 

Draft_Proposal_Clean_Cooking_India